Home / Racconti

Racconti

Appuntamento eterno

Sono sempre qui dieci minuti prima. È la mia routine, è d’obbligo.  Il portone in legno d’ingresso è quasi invisibile, coperto da quella trentina di mamme in tiro, con il trucco perfetto, tacco 15 e borsa di marca al braccio. È criptico il loro spettegolare ed ancora più enigmatico il …

Read More »

Sebbene la primavera

Il sole accarezza le mie palpebre che piano piano si sbarrano per accogliere quell’infuocato, quanto fastidioso, spiraglio di luce che fuoriesce dalla tapparella. Con la mano a penzoloni cerco di avvicinarmi al cellulare poggiato sul comodino per sapere che ora sia; sbuffo: mancano due minuti prima che suoni la sveglia. …

Read More »

Il peso della libertà

Con i miei occhi vedo il grigio della città, sento sulla pelle il freddo di quello che qui chiamano inverno, sento il profumo e il gusto di un pasto, diverso ogni giorno, e il rumore dell’acqua che scorre lentamente dal rubinetto di un lavandino; quando sciacquo il viso, sento la …

Read More »

Apri gli occhi

Curioso. Curioso è essere cullato da un’alta marea di voci che sembrano chiamare il mio nome. “ Nico, Nico….” – era un loop di suoni familiari che continuavano ad invocarmi e, in quel frastuono, c’era sicuramente qualche sconosciuto. Mi sentivo sballottare da una parte e poi dall’altra: erano secondi, o …

Read More »

Il leone ed il bambino

Alle 20 in punto varco la soglia della porta – “ Sono a casa!” – e vedo il mio piccoletto correre verso di me – “ Ciao papino” – dice saltandomi addosso. “Ciao caro” – sento urlare dalla cucina poco distante dall’ingresso. Credetemi, non c’è niente di meglio, dopo una …

Read More »

Angolo di strada

La ragazza con i capelli lunghi correva nella strada come se fosse rincorsa da un segugio; attorno al collo indossava una sciarpa colorata ad occhio un po’ troppo lunga per la sua minuta statura, e la si vedeva svolazzare per qualche centimetro dietro di lei; stringeva dei libri al petto, …

Read More »

Policlinico in festa per Natale: i dottori del sorriso

Quando le lucine cominciano ad illuminare le vie della città e gli abeti addobbati invadono le case, ogni bimbo è pronto a scrivere la letterina a Babbo Natale. “ Cosa vorresti quest’anno come regalo? ” – è la domanda più attesa da ogni bambino. E dovrebbe essere così: nessun altro …

Read More »

Mio caro Sud

È arrivato il momento. Il momento di scriverti, di spiegarti perché ti ho lasciato. Lo so, lo so, non ti ho nemmeno salutato per come si deve ma, sappi, che a Natale torno: ho comprato i biglietti qualche settimana fa e li custodisco gelosamente nel cassetto del comodino.   In …

Read More »

Luisa

Luisa camminava, senza sosta; sulle sue gambe sembrava non ci fosse nessun controllo. Il sole illuminava il suo volto nella parte sinistra, il vento le scompigliava quei capelli lunghi che ama tenere raccolti. Due anziani davanti a lei si tenevano per mano e, a passo lento, accompagnavano il loro amore …

Read More »

Storia di un amore

”Il 6 Maggio del 1923, in un piccolo paesino della Sicilia, Paola provò per la terza volta la sensazione ed il dolore di diventare mamma; ma per la prima volta, sentì l’emozione di stringere fra le braccia una femminuccia, con tanti capelli scuri e degli occhioni marroni. I due fratellini …

Read More »