Home / Eventi Universitari / “E se toccasse a te salvare una vita?” – Un evento per sensibilizzare

“E se toccasse a te salvare una vita?” – Un evento per sensibilizzare

Grazie all’impegno delle Acli di Messina e l’ U.s. Acli di Messina, in collaborazione con i ragazzi del Servizio Civile Nazionale di Messina, l’Associazione Studentesca Universitaria-“Chirone” e “Zancle”, si è tenuta, nel pomeriggio del 21 luglio presso p.zza Cairoli l’evento “E se toccasse a te salvare una vita?”.

Guardando alle drammatiche statistiche nazionali che mostrano come solo nel 15% dei casi la vittima di un arresto cardiaco (70.000 ogni anno solo in Italia) è soccorsa da chi vi assiste, innalzando vertiginosamente i casi in cui l’esito è infausto, è nata l’idea e la necessità di questa attività, il cui scopo è stato di informare quanto più possibile i passanti riguardo le procedure di soccorso precoci nel caso di vittime da arresto cardiaco.

Sono state allestite dunque tre postazioni dove venivano spiegate e mostrate contemporaneamente le procedure BLS-D sul lattante, sul bambino e sull’adulto da parte dei volontari dell’Associazione Universitaria Chirone, avvalendosi dell’utilizzo di manichini ed attrezzature professionali come pocket mask, pallone autoespandibile AMBU e defibrillatore.

Ben presto è stata attirata l’attenzione dei passanti che, oltre a voler assistere hanno espresso il desiderio di cimentarsi in prima persona nelle simulazioni. Sono così stati accolti a turno dai volontari che con grande impegno e professionalità hanno istruito e seguito i neofiti fino ad ottenere da ognuno la padronanza dei gesti.
L’attività si è conclusa, nonostante il caldo, con la soddisfazione di chi vi ha partecipato per aver imparato in modo efficace come poter salvare una vita in situazioni di primo soccorso.

E se toccasse a te salvare una vita?– ha dichiarato il Presidente Provinciale delle Acli di Messina, Antonio Gallo- è nato per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di conoscere le manovre di primo soccorso. Grazie al supporto dell’Associazione degli studenti di medicina Chirone abbiamo realizzato una manifestazione con dimostrazioni e prove pratiche sulle tecniche di rianimazione cardiovascolare e disostruzione delle vie respiratorie. È stata un’ iniziativa molto partecipata che ha visto l’impegno concreto dei giovani volontari del servizio civile Acli”.

Antonio Nuccio

Check Also

Eventi della settimana

Mercoledì 5 APERIBOOK  DOVE: FeltrinelliPoint via Ghibellina QUANDO: ore 20:30 COSA: Buffet libero (con variante anche …

Condivisioni